Trattamento sanitario volontario ai fini preventivi per il contenimento dell’epidemia Covid-19

circolare n. 79 del 15/11/2021
Agli studenti e loro famiglie - Ai docenti - Al personale ATA


Si comunica che, a seguito del perdurare della pandemia e con la riapertura delle scuole,riprendono le attività di screening volontario da parte della ASL 3 con l’effettuazione di un tampone antigenico rapido.

La nostra scuola potrà essere sottoposta al suddetto screening in caso di segnalazione di casi positivi a Covid-19.
Poiché il servizio è su base volontaria, per usufruirne è necessario esprimere il proprio consenso attraverso i moduli predisposti dalla ASL3 e pubblicati sul sito della scuola nella sezione “Emergenza Covid-19”.

Tale consenso deve essere necessariamente espresso dagli utenti (allievi) della scuola,entro e non oltre il 30 novembre prossimo.
Per gli alunni minorenni occorre il consenso dei genitorio di chi ne esercita la responsabilità genitoriale.

Gli alunni potranno segnalare il proprio consenso ai coordinatori di classe, ai quali consegneranno il modulo cartaceo, debitamente compilato.
Con l’occasione si chiede la collaborazione dei coordinatori di classe che consegneranno i moduli ai referenti Covid.

I referenti invieranno gli elenchi con i consensi alla ASL 3 e provvederanno a presentare i moduli qualora lo screening dovesse essere effettuato.
Si informa, inoltre, che per l’esecuzione dello screening, che potrebbe richiedere più giorni, verranno individuati dei locali idonei.
Si comunica che la mancata compilazione dei suddetti moduli sarà interpretata come un mancato consenso e lo screening non verrà effettuato

La procedura è consultabile sul sito della scuola.

La Dirigente Scolastica
Prof.ssa Elena Casarosa

 

 Testo originale della circolare